Efficienza energetica e impresa 4.0

Partnership

CESISP e RSE - Ricerca Sistema Energetico insieme per fornire ai decisori istituzionali elementi di analisi, valutazioni e strumenti a supporto della definizione di politiche adeguate alle esigenze energetiche del paese e, al contempo, a sostegno delle imprese per ottimizzarne le performances, nel rispetto, peraltro, degli obiettivi di decarbonizzazione stabiliti per il nostro Paese.

 

Obiettivi dell'indagine

Tra i vari obiettivi di studio vi è la valutazione energetica/economica dell’integrazione e delle relazioni tra le varie politiche che favoriscono l’incremento dell’ efficienza energetica (C.B., ETS ecc.) e quelle orientate a uno sviluppo delle imprese in un’ottica 4.0.

Infatti, se da una parte la motivazione fondante del piano “Industria/Impresa 4.0” è quella di favorire la competitività del settore produttivo incentivandone la crescita tecnologica e gestionale, dall’altra la diffusione di nuove tecnologie (IoT, manufacturing big data,... ), consentendo l'acquisizione, il controllo e l'archiviazione in continuo di migliaia di dati di processo e di consumo, portano a una maggiore conoscenza/consapevolezza dei processi in atto, del loro funzionamento e anche dei consumi in gioco.

Tali possibilità hanno di fatto creato le condizioni per un nuovo approccio al "tema efficienza", non più limitato al solo aspetto energetico ma esteso a tutto il sistema con riferimento ai vincoli ambientali, al consumo di acqua, suolo ecc..., l’approccio non è più “limitato” al risparmio energetico.

Destinatari

L'indagine è idealmente rivolta a energy manager o altre figure aziendali che gestiscano e conoscano aspetti tecnici ed economici dei consumi energetici, dei sistemi di incentivazione. Inoltre è necessario conoscere anche il sistema di incentivazione 4.0.

Oggetto della ricerca

Il tema “gestione dell’energia” sta diventando un passaggio obbligato per la soluzione di molte criticità che insistono sulle imprese (produzione, vincoli ambientali, consumo acqua, suolo, personale…) coinvolgendo in modo diretto il “core business” delle imprese e, quindi, sale di livello nelle priorità e nella gerarchia decisionale. Questa opportunità, può essere molto efficace per il processo di riduzione dei consumi energetici e non può, dunque, essere trascurata.

L’approfondimento di tutti questi aspetti per valutarne, a livello di paese, le effettive potenzialità/debolezze e individuarne possibili integrazioni-soluzioni da proporre al decisore pubblico, non può esulare dall’esperienza e dai suggerimenti degli operatori. Per questo stiamo promuovendo una serie di attività di "monitoraggio" che coinvolgano direttamente anche le imprese che hanno usufruito degli incentivi Impresa 4.0. In particolare a queste chiediamo di fornire informazioni e dati sull'impatto che l'adozione di Impresa 4.0 e/o la Certificazione ISO 50001 hanno determinato sui loro processi e consumi.

L'indagine è composta da due sezioni principali

  • Efficienza energetica
  • Impresa 4.0

 

Risultati

I risultati delle ricerca saranno pubblicati a luglio 2020