Consultazione 23 febbraio 2021 72/2021/R/rif

Il presente documento si inquadra nell’ambito del procedimento avviato con la deliberazione dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (di seguito: Autorità) 5 aprile 2018, 226/2018/R/RIF (di seguito: deliberazione 226/2018/R/RIF), per l’adozione di provvedimenti di regolazione della qualità del servizio nel ciclo dei rifiuti,
anche differenziati, urbani e assimilati (di seguito: rifiuti urbani), ai sensi dell’articolo 1, comma 527, della legge 27 dicembre 2017, n. 205, recante “Bilancio di previsione
dello Stato per l’anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020” (di seguito: legge n. 205/2017).
Nel presente documento sono illustrati gli elementi di inquadramento generale e i primi orientamenti che l’Autorità intende seguire nella regolazione della qualità contrattuale e tecnica del servizio di gestione dei rifiuti urbani. Gli orientamenti illustrati tengono conto sia delle evidenze emerse dalle raccolte dati avviate con le determine 3/DRIF/2019 e 4/DRIF/2019, sia degli elementi raccolti nell’ambito degli incontri tecnici con gli stakeholder del settore.
I soggetti interessati sono invitati a far pervenire all’Autorità le proprie osservazioni e proposte, in forma scritta, entro il 2 aprile 2021.
Per agevolare la pubblicazione dei contributi pervenuti in risposta a questa consultazione si chiede di inviare documenti in formato elettronico attraverso il servizio interattivo messo a disposizione sul sito internet dell’Autorità o, in alternativa, all’indirizzo PEC indicato.
Per quanto riguarda le modalità di pubblicazione delle osservazioni, si rinvia all’Informativa sul trattamento dei dati personali di seguito riportata.

LINK

Related Posts

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Back To Top